LE MIE SCELTE

LE MIE SCELTE
COSA BOLLE OGGI IN PENTOLA ?

venerdì 26 maggio 2017

Basoleddu e patatu a cassola

Ed ecco la seconda ricetta che vi propongo questo fine settimana "basoleddu e patatu a cassola" cosi viene chiamato nel mio dialetto sardo,dialetto logudorese,perchè non in tutta la Sardegna il dialetto è uguale,varia a seconda della zona ;-)
Naturalmente la foto vi ha già fatto capire quali sono gli ingredienti e di conseguenza avete tradotto ( spero) il nome del piatto ... stiamo parlando di fagiolini e patate novelle in umido
e questi sono gli ingredienti:
gr.500 di fagiolini freschi o se preferite le taccole
gr.800 di patate
una cipolla fresca
passata rustica di pomodoro
olio EVO
acqua
un dado
sale qb
E' un piatto che associo a questa stagione e all'estate e che mi ricorda tanto mia nonna che lo preparava in modo oserei dire "sublime",piatti poveri ma buonissimi.
Questo è il procedimento:
soffriggere leggermente la cipolla tagliata grossolanamente
aggiungete la passata di pomodoro
i fagiolini, tanta acqua da ricoprirli,il dado e il sale
Cucinate per una ventina di minuti e poi aggiungete le patate tagliate a grossi pezzi...proseguite la cottura per altri 30 minuti circa o meglio sino a che le patate sono cotte
Servite tiepido con dell'ottimo pane tagliato a fette
                  BUON APPETITO :-)
A presto!

25 commenti:

  1. un piatto davvero delizioso, lo trovo l'ideale per questo periodo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per questa stagione è l'ideale Maria 😉

      Elimina
  2. un piatto che preparo spesso in casa. tu la fai in una variante diversa. la provo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe conoscere la tua ricetta Manuela 😊

      Elimina
  3. che bontà complimenti cara ideale per la stagione estiva

    RispondiElimina
  4. Adoro i fagiolini, li proveró a cucinare seguendo la tua ricetta buona e genuina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary fammi sapere se li prepari 😊

      Elimina
  5. Un piatto di stagione , salutare e ricco di sapore . Ricetta segnata . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  6. Mai provata una ricetta del genere. Non saprei pronunciarla ma ti assicuro la mangerei con gusto. Non vedo l'ora di realizzarla. grazie.

    RispondiElimina
  7. Beh, io senza la foto non ci sarei mai arrivata che i basoleddu fossero i fagiolini :-)
    L'aspetto è più che invitante e mio marito è vegetariano, mi pare perfetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piatto perfetto allora Maria Felicia 😉

      Elimina
  8. non c'è niente da fare, i cosiddetti piatti poveri sono i migliori e i più sani. questa ricetta la proverò senz'altro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, i piatti poveri sono sempre i migliori 😊

      Elimina
  9. Complimenti per questo piatto e grazie per la ricetta seguo i tuoi consigli con piacere! Scopro sempre ottimi piatti! grazie!!!

    RispondiElimina
  10. Un piatto ottimo voglio provare a farlo sperando di ottenere lo stesso risultato grazie per la ricetta.

    RispondiElimina
  11. Piatto perfetto per questa stagione torrida

    RispondiElimina
  12. io amo patate e fagiolini non li avevo mai provati in questa versione ma devo rifare la ricetta sembra buonissisma

    RispondiElimina