LE MIE SCELTE

LE MIE SCELTE
COSA BOLLE OGGI IN PENTOLA ?

sabato 13 gennaio 2018

Arancine riso e radicchio

Buon fine settimana a tutte le mie care lettrici,quante di voi amano il riso con il radicchio? Io lo adoro,con quel particolare gusto leggermente amarognolo che questa verdura gli conferisce lo trovo un piatto raffinato e ideale per un primo piatto importante.
Questa volta però ho pensato di prepararlo e trasformarlo in fingerfood preparando delle deliziose arancine diverse dalle solite.
Questi gli ingredienti per circa 25 arancine:
gr.350 di riso ( io ho utilizzato riso Apollo chicchi d'angelo iFerrari      
un radicchio di circa 150 grammi
una cipolla bianca
olio EVO
gr.20 di burro
brodo vegetale ( circa un litro)
4 uova
gr.150 di grana padano
sale e pepe q.b.
pangrattato
olio di girasole per la frittura
Procedimento:
tagliate finemente il radicchio e la cipolla bianca e fate rosolare leggermente con un filo di olio EVO e il burro,aggiungete il riso,amalgamate il tutto ed iniziate la cottura aggiungendo a poco a poco il brodo vegetale sino a cottura ultimata.Lasciate raffreddare benissimo, io vi consiglio di prepararlo la sera prima cosi la mattina seguente è un attimo preparare le arancine ;)
Mettete il riso in una terrina con 2 uova
 il formaggio,il pepe e ancora un pizzico di sale
amalgamate bene il tutto e iniziate a formare le vostre arancine...
In un piatto mettete le restanti 2 uova,un pizzico di sale e rotolateci le arancine prima di passarle nel pangrattato
Friggete in abbondante olio di girasole
lasciatele dorare bene e poi sistematele su carta da cucina per eliminare l'eventuale unto in eccesso

Gustatevi ora queste raffinate arancine in tutta la loro squisitezza,croccantissime fuori,morbide dentro!


              BUON APPETITO ;-)
A presto!

mercoledì 10 gennaio 2018

Tortino di patate "pepate" e prosciutto

Buona serata a tutte voi care lettrici che visitate quotidianamente il mio blog,oggi vi propongo un saporito tortino di patate arricchito con prosciutto e mozzarella e una "generosa" dose di pepe nero!!!
Questi gli ingredienti per 5/6 persone:
Kg 1 di patate preferibilmente a pasta gialla
gr. 150 di prosciutto cotto
gr.150 di mozzarella grattugiata
2 uova
gr. 100 di grana padano
olio EVO
pane grattugiato
un pochino di burro
sale qb
un abbondante pizzico di pepe nero
Procedimento:
Iniziate con il lessare le patate e cucinatele sino a che sono belle morbide,sbucciatele e riducetele in purea con una forchetta e NON con lo schiacciapatate,aggiungete le 2 uova,il sale e il pepe
mescolate bene e mettete il grana padano
amalgamate benissimo il tutto;
in una teglia di 22 cm di diametro sistemate un foglio di carta forno e alcuni fiocchetti di burro
Mettete un primo strato del composto di patate e coprite con fettine di prosciutto cotto tagliato grossolanamente
e la mozzarella
ricoprite con il restante composto di patate e livellate bene
cospargete con il pane grattugiato e un filo di olio EVO

infornate e cucinate per circa 30 minuti a 180° sino a che si sarà formata una croccante crosticina dorata in superficie
Lasciate intiepidire prima di servire con un gustoso contorno di funghetti champignon cucinati semplicemente con olio EVO,aglio, prezzemolo e un pizzico di sale!
                  BUON APPETITO ;-)
A presto!

venerdì 5 gennaio 2018

Lasagne al ragù bianco e zucchine

Ben ritrovate carissime,oggi vi suggerisco un primo piatto gustoso che potete preparare per la festività dell'Epifania, delle gustose e cremose lasagne al ragù bianco e zucchine, questi gli ingredienti per 4/6 persone:
12/14 lasagne
gr. 500 di macinato misto suino/bovino
un abbondante trito di carote-sedano-cipolle
un bicchiere di vino spumante brut
olio EVO
sale q.b.
una foglia di alloro
una zucchina di circa gr.250
gr.200 mozzarella grattugiata
gr.150 grana padano
gr.500 besciamella
gr.50 di fettine di pancetta steccata
Preparate il ragù facendo soffriggere leggermente con un pochino di olio EVO il trito di verdure con una foglia di alloro,aggiungete la carne, fatela rosolare bene,aggiungete il bicchiere di brut e fate sfumare,salate.Fate in modo che nel ragù resti un pochino di sughetto di cottura!
Grattugiate la zucchina
Iniziate ora a condire le lasagne con il ragù,la zucchina,la besciamelle,la mozzarella e il grana padano,continuate cosi per tutti gli strati.
Quando avete completato chiudete con delle fettine di pancetta e un filo di olioEVO,lasciate riposare per circa un'ora prima di infornare ( ma solo se utilizzate le lasagne secche come ho fatto io,se invece utilizzate quelle fresche non è necessario)
Cucinate in forno per circa 30 minuti a 160°,verificate la cottura con un coltello ;-)
Le vostre lasagne sono pronte per essere gustate in tutta la loro bontà!!!

                   
                                       BUON APPETITO :-)
A presto!

martedì 2 gennaio 2018

Mezze lune ripiene

Buon anno a tutte le mie care lettrici, riprendo a pubblicare ricette nel blog dopo una breve pausa di circa due settimane, come avete trascorso gli ultimi giorni dell'oramai passato 2017? Spero bene,il mio è stato caratterizzato da 2 eventi familiari indimenticabili,uno tristissimo alla vigilia di Natale con la morte di mio padre e uno superfelicissimo alla vigilia di capodanno con la nascita del mio meraviglioso nipotino...la vita va avanti,deve andare avanti !!!
Dopo tante lacrime di dolore e altrettante di felicità, riprendo in mano il blog e vi propongo una dolce ricetta, le MEZZE LUNE ripiene di marmellata di fichi BIO e tanto altro!
Questi gli ingredienti: ( per la frolla)
gr.500 di farina 00
3 uova
gr.125 di strutto ( o burro)
scorza di un limone grattugiata
gr.100 di zucchero semolato
una bustina di vanillina
un pizzico di sale
per il ripieno:
gr.200 circa di marmellata di fichi BIO
2 cucchiai di cacao amaro
una tazzina di caffè
2 cucchiai di MAIZENA
scorzette di arancia candite ( quantità a piacere)
granella di nocciole ( quantità a piacere)
Iniziamo con il preparare la pasta frolla amalgamando bene gli ingredienti,formate una palla,ricopritela con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.Nel frattempo mettete la marmellata in una terrina,aggiungete il cacao amaro,il caffè,le scorzette candite tagliate a piccolissimi pezzi,la granella e la maizena,amalgamate bene il tutto
Stendete ora la frolla e ritagliate dei dischi di circa 5 cm
mettete un cucchiaino di ripieno su ciascuno 
e richiudete a mezzaluna,facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno
Cucinate in forno a 160° per 15 minuti, una volta cotte cospargete le mezzelune con zucchero a velo
Guscio friabile e cuore tenero,una bontà per accompagnare un'ottima tazza di thè o un buon caffè
                       BUON APPETITO ;-)
A presto!

lunedì 18 dicembre 2017

Cestini di pasta sfoglia con broccoli

Buona serata a tutte, come procedono i preparativi per il Natale? Avete già provveduto all'acquisto di regali e regalini, oppure anche voi fate come me le corse all'ultimo momento?...ahimè,ogni anno la stessa storia! Comunque con alcuni giorni di anticipo voglio suggerirvi un goloso antipasto: Cestini di pasta sfoglia con broccoli
dosi per 12 cestini:
gr.200 circa di broccoli
pasta sfoglia già pronta 1 rotolo+ la metà di un altro rotolo
1 uovo
gr.100 di mozzarella grattugiata
sale e pepe q.b.
1 piccolo peperoncino
uno spicchio di aglio
prezzemolo tritato
2 cucchiai di grana padano
olio EVO
Iniziate con il separare le cimete dei broccoli e lavatele accuratamente,cucinatele con olio EVO,uno spicchio di aglio intero ( da eliminare a fine cottura),prezzemolo tritato,un piccolo peperoncino,mezzo bicchiere di acqua e sale q.b.
Con una formina tagliapasta ritagliate dodici dischetti di pasta sfoglia e foderate uno stampo; su ciascuna formina mettete la mozzarella grattugiata
in un piatto da parte mettete un uovo
salate,pepate e aggiungete 2 cucchiai di grana padano,amalgamate bene
in ogni formina mettete le cimette di broccoli
e un cucchiaino di uovo, ricoprite con altra mozzarella grattugiata,infornate e cucinate per circa 15 minuti a 160°
quando sono pronti lasciateli raffreddare nello stampo
ed ecco il nostro antipasto pronto per essere gustato
semplicemente ottimi,potete naturalmente sbizzarirvi con la fantasia e sostituire i broccoli con altre verdure...a voi la scelta!!!

                                 BUON APPETITO ;-)
A presto!